Corsi effettuati e competenze acquisite negli anni

Tecnologia la mia prima passione

Entro nel mondo delle tecnologia nel lontano 1996 avevo solo 21 anni e tanta passione e voglia di scoprire questo fantastico mondo.
Ho iniziato costruento computer assemblati. Sceglievo i componenti più adeguati all’esigenza del cliente, i case più carini e montavo il tutto con passione e attenzione maniacale. 

Quanto tempo è passato!!  Da quel lontano 1996 non mi sono mai fermato! Computer, Server, Stampanti, Cloud, internet, mobile, IA ecc. 

Ho lavorato con le più grandi e importanti aziende IT dell’Alto Adige, le più innovative società software e internet solutions nazionali. Ho frequentato e frequento costantemente corsi e seminari dei brand tecnologici più allavanguardia: Microsoft, Google, Epson, HP, IBM, Samsung, Intel, Xerox, Minolta ecc. ecc.

Ho acquistio, negli anni, specializzazioni e competenze che mi rendono fiero, ogni giorno, del percorso lavorativo intrapreso.

Nel 2016 acquisisco la certificazione Microsoft

Entrare a fa parte di quel ristretto gruppo di partner Microsoft, il 5% a livello mondiale, ad aver ottenuto la certificazione Microsoft MidMacket Cloud Business; è stato un obbiettivo lungo e laborioso, ma mi ha permesso di aiutare i clienti a sfruttare le tecnologie cloud per essere innovative e al passo con i tempi.

Marketing & Comunicazione Online e Offline

Sfruttare le tecnologie e le competenza acquisite per riuscire nella comunicazione e nel Marketing del nuovo millenio.

La comunicazione e il marketing sono cambiate notevolmente grazie all’evoluzione tecnologica di questi ultimi tempi. Quando iniziai il mio percorso lavorativo i cellulari non esistevano ancora.

 

Essere cresciuto professionalmente, passo passo con la tecnologia, mantenendo la curiosità che mi contraddistingue, mi ha permesso di costruirmi un bagaglio d’esperienza davvero interessante sia nella comunicazione online che in quella “offline”. 

Marketing e comunicazione online … una necessità per tutte le aziende.

Ho ottenuto diverse certificazioni sui concetti di base del marketing digitale

Le opportunità online:

vantaggi derivanti dallo sviluppo o dal miglioramento delle competenze digitali.

Passi verso il successo online

Definire degli obiettivi specifici quando inizi a muoverti nel mondo digitale.

Costruisci la tua presenza online

Quanto è importante oggi essere presenti sul web e come adoperare correttamente determinati spazi.

Pianifica la tua strategia per il business online

Una strategia aziendale online può aumentare le probabilità di successo, aiutandoti a definire obiettivi chiari e concentrarti sulle tue attività online.

Inizia a usare la ricerca:

I motori di ricerca aiutano chi effettua una ricerca a trovare precisamente ciò che desidera. Sono quindi un fantastico strumento di marketing.

Come funzionano i motori di ricerca

Capire il processo di funzionamento dei motori di ricerca può essere utile per la tua attività.

  • come fanno i motori di ricerca a trovare le pagine web
  • cosa fanno dopo averle trovate
  • come decidono cosa mostrare sulle pagine dei risultati di ricerca.

Dalla parte del motore di ricerca

come rendere le tue pagine web più visibili ai motori di ricerca.

La ricerca Organica e la SEO

  • cosa sono i risultati organici della ricerca
  • in che consiste l’ottimizzazione per il motore di ricerca (SEO)
  • in che modo un buon contenuto del sito web influisce sui risultati organici di ricerca.

Ricerca a pagamento

  • le basi della pubblicità sui motori di ricerca
  • perché la pubblicità sui motori di ricerca è così efficace
  • in che modo gli inserzionisti competono per avere l’opportunità di mostrare i propri annunci sulla pagina dei risultati di ricerca.

Fatti notare nella tua zona

Internet mette in contatto imprese e clienti a livello globale. Ma se hai un’attività locale, vorrai attrarre le persone del circondario.

Uno dei modi migliori per entrare in contatto con i clienti online è essere presenti nelle directory locali

  • cosa significa locale in ambito digitale
  • come costruire una presenza nella ricerca locale
  • il connubio perfetto: marketing locale e dispositivi mobili.

Aiuta le persone nella tua zona a trovarti online

La pubblicità locale è uno strumento efficace e conveniente, talvolta anche totalmente gratuito, per entrare in contatto con i clienti vicini a te

  • perché la pubblicità locale è importante
  • dove inserire annunci online rivolti a clienti locali
  • alcune caratteristiche speciali degli annunci “locali”.

Sfrutta tutti i modi in cui locale e mobile si completano a vicenda per entrare in contatto con i clienti più vicini. 

  • l’importanza di essere presenti nei risultati di ricerca locali
  • come sfruttare al meglio le funzionalità dei dispositivi mobili, come GPS e applicazioni (app)
  • come utilizzare gli annunci a pagamento per raggiungere un pubblico locale in mobilità.

Se desideri aumentare le chance di farti trovare dai clienti locali, devi sapere:

  • come includere dati chiave sul tuo sito
  • come fanno i motori di ricerca a scegliere i risultati locali
  • quanto sono importanti i dispositivi mobili.

Fatti notare grazie ai social media

I social media sono ovunque e le persone li utilizzano ogni giorno. Scopri di cosa si tratta e come puoi trarre vantaggio da questi network:

  • comprendendo perché è necessario essere presente su tali reti
  • iscrivendoti ai social media adatti alla tua attività
  • potenziando la tua presenza e coinvolgendo i tuoi contatti.

Ogni giorno spunta un nuovo social network. Ecco una panoramica di cosa si trova attualmente in rete e di come capire quali social media potrebbero essere importanti per te. 

  • di diversi tipi di network
  • di comprendere i loro contesti
  • dei modi migliori per entrare a farne parte.

Una volta acquisita familiarità con questo nuovo territorio, è fondamentale che tu capisca cosa vuoi raggiungere. 

  • come fissare obiettivi specifici da raggiungere sui social media
  • come concentrare gli sforzi su tali obiettivi
  • come mettere in atto il tuo piano.

Per entrare a far parte di un social network, di solito si comincia con la creazione di un account e di un profilo.

  • delle nozioni base da cui partire per conoscere i social media
  • della differenza tra account aziendali e individuali
  • dell’importanza del profilo.

Strategia sui social media

Quando avrai iniziato a utilizzare i social media, ti accorgerai in fretta che essere organizzati può rivelarsi molto utile. Creare un solido piano che definisca come vuoi investire nei social media ti sarà di grande aiuto. 

  • dei vantaggi di creare un piano per i social media
  • di come dovrebbe essere un piano per i social media
  • degli strumenti che possono aiutarti a mettere in pratica il tuo piano.

Se desideri raggiungere segmenti di pubblico specifici online, la pubblicità sui social media è un’ottima scelta. 

  • come far arrivare il tuo messaggio a segmenti di pubblico specifici
  • come la pubblicità sui social network possa integrare le altre strategie social.

Conoscere l’efficacia dei tuoi sforzi sui social media è fondamentale per la tua attività. 

  • raccogliere i dati dagli stessi social network
  • utilizzare al meglio gli strumenti di gestione e monitoraggio dei social media
  • vedere cosa fanno sul tuo sito i visitatori che arrivano da un social network.

I social media possono essere uno strumento potente, ma anche potenzialmente rischioso per la tua attività. Cosa non fare:

  • annoiare le persone
  • pubblicare post in modo automatico
  • sovraccaricarti di lavoro.

Le opportunià del mobile

Oggi le persone hanno tanti modi per andare su Internet. Usano computer, smartphone, tablet e adesso anche gli smartwatch. Il mobile marketing è in continua evoluzione e, se deciderai di utilizzarlo, la tua attività sarà all’avanguardia. 

  • come l’utilizzo del mobile sia cambiato negli ultimi 40 anni
  • quali funzionalità sono disponibili sui moderni dispositivi mobili
  • che valore ha per te la crescita esponenziale del mobile.

Quando le persone cercano attività commerciali, molto probabilmente usano un dispositivo mobile. I motori di ricerca si stanno adattando a questo nuovo comportamento ed è bene che lo facciano anche le attività commerciali.

  • i motori di ricerca e chi usa la ricerca per cellulari
  • come ottimizzare il tuo sito web per i dispositivi mobili
  • cosa dovresti prendere in considerazione per la SEO mobile.

Le persone interagiscono con le attività commerciali sia sui siti web sia attraverso app mobili. Avere un sito ottimizzato per i dispositivi mobili oggi è una necessità e molte attività commerciali possono trarre beneficio anche dalle app. 

  • la differenza tra i siti web ottimizzati per i dispositivi mobili e le app
  • i benefici che solo le app possono offrirti
  • come stabilire se un’app sia la cosa giusta per te.

Usa il mobile per i tuoi obbiettivi

Poiché le persone trascorrono sempre più tempo sui loro dispositivi mobili, le attività commerciali stanno intensificando la pubblicità su mobile per poter raggiungere nuovi clienti. 

  • i vantaggi di un marketing incentrato sul mobile
  • le opportunità che il mobile offre agli inserzionisti
  • le difficoltà che la pubblicità per il mobile deve superare per essere efficace.

Pubblicando annunci sulla rete di ricerca per dispositivi mobili, puoi presentare la tua attività a potenziali clienti esattamente quando cercano i prodotti o i servizi che offri. 

  • dell’importanza di avere un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili
  • di scegliere le parole chiave giuste e creare gli annunci giusti
  • delle funzionalità speciali per le campagne nella rete di ricerca per dispositivi mobili.

Che tu voglia aumentare le vendite o far conoscere il tuo brand, il mobile è più importante che mai. Ecco perché una strategia basata sugli annunci display che non includa anche il mobile è incompleta. 

  • l’importanza di provare diversi formati di annunci
  • degli strumenti che possono aiutarti a sviluppare velocemente i tuoi annunci
  • delle app di targeting.

In quanto titolare di un’attività commerciale, vorrai rendere il tuo brand visibile alle persone che utilizzano i social media sui propri dispositivi mobili. 

  • come creare una campagna social media per i dispositivi mobili
  • quali opzioni di targeting hai a disposizione sui social network
  • alcune linea guida per creare annunci social per dispositivi mobili.

Il consumo di video da dispositivi mobili sta crescendo, il che significa che le attività commerciali devono seguire questa tendenza creando pubblicità con video. 

  • della crescita dei video su dispositivi mobili
  • di come creare annunci video per dispositivi mobili
  • di come indirizzare gli annunci video per dispositivi mobili verso contenuti pertinenti.

Inizia a utilizzare il conent Marketing

Il content marketing è un’ottima strategia per creare fiducia e aumentare il traffico sul tuo sito. In questo modulo imparerai a scrivere per il tuo pubblico online, organizzare la produzione e la promozione, scegliere il formato giusto in base ai tuoi contenuti e monitorare i risultati generati dal content marketing.

Con un numero così elevato di attività e brand online, il content marketing è uno strumento prezioso che ti consente di distinguerti. 

  • che cos’è il content marketing e perché può aggiungere valore a un’attività online
  • le best practice da seguire per creare la tua strategia di content marketing.

Quando si parla di content marketing, è estremamente importante assicurarsi di comunicare il messaggio giusto alle persone giuste e di entrare in contatto con loro nel momento più opportuno. 

  • che cos’è la segmentazione del pubblico e quali vantaggi può apportare a un’attività
  • come utilizzare la segmentazione del pubblico per migliorare le tue iniziative di content marketing
  • alcuni strumenti e sistemi disponibili per aiutarti a segmentare correttamente il pubblico.

I contenuti sono molto più di un semplice testo su uno schermo. È essenziale capire quale formato di contenuti è in grado di avere il massimo impatto sul pubblico: immagini GIF divertenti, post dei blog, libri bianchi e video di durata estesa. 

  • formati di contenuti online largamente utilizzati
  • i quattro obiettivi principali del content marketing
  • come abbinare i diversi formati agli obiettivi dei tuoi contenuti.

Quando si tratta di scrivere per il Web, ci sono alcuni aspetti da tenere presente per rendere il più piacevole possibile la lettura online. 

  • il diverso comportamento di lettura dei contenuti a seconda che gli utenti siano online o offline
  • perché è importante adattare lo stile di scrittura a un pubblico online
  • strumenti e sistemi che ti aiuteranno a scrivere testi per il Web.

Una volta creati i contenuti, sapere come distribuirli e promuoverli online è fondamentale per ottenere la reazione desiderata. 

  • i canali disponibili per promuovere e distribuire i contenuti con efficacia
  • in che modo un calendario dei contenuti può aiutarti a organizzare le attività di content marketing
  • le best practice da seguire per fare in modo che i tuoi contenuti ricevano l’attenzione che meritano.

Conoscendo il rendimento dei tuoi contenuti dopo la pubblicazione online potrai capire meglio il tuo pubblico e acquisire informazioni strategiche per ottimizzare le campagne in futuro. 

  • gli strumenti disponibili per monitorare l’efficacia dei contenuti che hai pubblicato
  • le metriche principali per misurare l’efficacia delle campagne di content marketing
  • come utilizzare i dati raccolti per avvicinarti ai tuoi obiettivi nelle campagne future.
  •  

Marketing e Comunicazione “tradizionale”

  • Conoscere il marketing: scenari in continua mutazione
    • Markting Nell’impresa Oggi
      • Il nuovo marketing nelle aziende
      • L’impatto dei nuovi modelli di Marketing sulle strategie aziendali
    • L’azienda costruita intorno al cliente
      • Diffondere nelle imprese l’atteggiamento centrato sul cliente
      • Come è cambiato il rapporto tra azienda e cliente
    • Il Marketing come conversazione
      • L’importanza dell’ascolto dei clienti attuali e potenziali
      • Il dilogo con il consumatore e i nuovi sistemi di interazione

Conversionale Marketing: Su questo argomento sono state tenute diverse lezioni riportando le conoscenze verso i clienti e studiando progetti specifici per sfruttare il marketing come conversazione 

  • Identità, immagine e notorietà
    • Il ruolo del branding: creare business e sviluppare capitale d’impresa
    • Le fasi per costruire l’identità d’impresa: brand identity
    • Brand image e brand awareness: strategia di sviluppo di un brand
  • La Creazione di un Brand
    • Cos’è il brand
    • L’evoluzione del brand
    • La costruzione del brand
    • La salute del brand
  • Il rapporto tra marca e consumatore
    • Conosciamoci Meglio, la fase dell’analisi
    • Prepariamoci a partire, la fase della strategia
    • Divertiamoci assieme, la fase dell’azione
  • Strategie di sviluppo di un brand
    • Le attività di licensing
    • L’area di business
    • I valori di marchio, la piramide strategica e la gestione del processo
  • Brand extension: coerenza, evoluzione, percezione
    • Progettazione, comunicazione, distribuzione
    • Brand extension come opportunità
    • Scelta di identità
    • Strategia Be Different per la brand extension
  • La definizione dei bisogni del cliente
    • I bisogni impliciti, espliciti e latenti
    • La definizione dei bisogni del cliente nei mercati complessi
  • Le ricerche e le analisi di marketing
    • Il ruolo delle ricerche nelle strategie aziendali
    • Come impostare una ricerca di marketing
  • I nuovi target multiculturali in Italia
    • Caratteristiche ed esigenze dei nuovi consumatori
    • Conoscere i nuovi bisogni per comunicare efficacemente anche ai nuovi target
  • Dai bisogni dei clienti all’innovazione
    • Come innovare partendo dai bisogni: un metodo operativo.
  • definire il posizionamento e il piano di marketing
    • i soggetti che influenzano la competitività e il profitto d’impresa
    • il processo di marketing strategico
    • l’analisi del microambiente e del macroambiente
    • Le strategie di base
  • Il Marketing Mix
    • Il posizionamento di prodotto
    • La gestione della gamma di prodotti
    • Il pricing come fattore di valorizzazione dell’offerta
    • La comunicazione:strumenti e criteri di efficacia
    • Le scelte distributive e il processo decisionale
  • La valutazione del posizionamento competitivo aziendale per la scelta delle strategie di marketing
    • Inquadramento strategico delle attività di marketing
    • La segmentazione strategica e la definizione dei business
    • La strategia di portafoglio business
    • Le strategie di base di un business
  • Il piano di Marketing
    • Funzione e contenuti del piano di marketing
    • L’analisi esterna
    • L’analisi interna e la SWOT analisi
    • Le conclusioni delle analisi.
  • Marketing non convenzionale
    • Il marketing tra “convenzionalità” e “non convenzionalità”
    • Influencers e remixers
    • L’evoluzione dei media
    • Engagement
    • Guerrilla marketing
  • I nuovi strumenti del marketing non convenzionale
    • Blog e podcast
    • Product Placement e flash mob
    • Stickering e advergame
  • Business Blog come creare un Blog Aziendale
    • Alcuni numeri della blogosfera
    • Come sta cambiando la comunicazione delle aziende
    • Perché proprio un Blog
    • Da dove iniziare
  • Soddisfare i clienti per fidelizzarli e incrementare il valore
    • La soddisfazione della clientela: Perché è così importante?
    • Le determinanti della soddisfazione: valore e prezzo
    • Fondare il proprio vantaggio competitivo sulla soddisfazione della clientela: le logiche
    • Tre regole per alimentare un vntaggio competitivo fondato sulla soddisfazione della clientela
  • Il custode relationship managment
    • Soddisfare il cliente lungo tutto il ciclo di acquisto e uso
    • Il CRM per creare esperienze positive nella relazione con il cliente
    • I tre step del CRM
    • I passi operativi della metodologia per generare un piano di azioni di CRM one-to-one

In riferimento ad i mezzi di coordinamento commerciale e organizzazione aziendale sono stati tenuti dei corsi specifici per studiare le varie soluzioni tecnologiche e operative proposte dal mercato e la loro possibile attuazione/personalizzazione verso i clienti (Microsoft Dynamics, Intranet personalizzate, CRM, ERP ecc.)

E ANCORA:

  • l direct marketing
    • Il ruolo chiave del direct marketing nella gestione della relazione con il cliente
    • Caratteristiche e vantaggi degli strumenti di direct marketing
    • La misurazione delle azioni di direct marketing
  • Il ruolo del servizio al cliente
    • Il servizio per la customer retention e la customer loyalty
    • La ritualità e la spontaneità del servizio
    • Atteggiamenti e competenze per il servizio eccellente: quali sono e come formarle
    • Il disservizio e il reclamo come occasione: la service recovery.
  • L’innovazione come scelta strategica
    • L’innovazione e catena del valore
    • Il processo di innovazione
    • La competitività attraverso l’innovazione
    • La pianificazione strategica di prodotto
    • Strategie di innovazione prodotto
  • Il processo di pianificazione del lancio di nuovi prodotti e servizi
    • La struttura del piano (o del progetto) e i key points
    • Le ricerche di mercato per l’innovazione
    • L’analisi economica e il piano di lancio
  • L’innovazione collaborativa
    • Le caratteristiche dell’innovazione collaborativa
    • Fasi e strumenti dell’innovazione collaborativa
  • Lancio sul mercato e valutazione post-lancio
    • La strategia di comunicazione a supporto del lancio di un nuovo prodotto o servizio
    • L’analisi del target di comunicazione e la definizione della strategia
    • L’implementazione del piano di comunicazione integrato
    • Valutazioni della comunicazione pre e post-lancio.
  • L’analisi del mercato industriale e il comportamento d’acquisto del cliente business
    • Le caratteristiche del mercato B2B
    • I cambiamenti in atto nel mercato B2B: l’ipercompetizione
    • Il processo d’acquisto
    • L’organizzazione d’acquisto
  • La strategia di marketing  comunicazione
    • La segmentazione del mercato e il targeting
    • Il posizionamento e l’analisi del portafoglio prodotti
    • La comunicazione nel mercato industriale B2B
  • Dalla strategia di marketing alla vendita B2B
    • Un nuovo modello di interazione tra marketing e vendita
    • La vendita di relazione
  • La distribuzione nel B2B
    • Nuovi canali e nuove modalità distributive
    • La logistica del centro di costo a centro ricavo
  • Pricing Strategy
    • Linee guida per la fissazione del prezzo
    • Il pricing strategico
    • Il pricing tattico
  • L’elemento “cliente” nella gestione dei prezzi
    • La definizione del prezzo al lancio e lungo l’intero ciclo di vita del prodotto/servizio
    • Metodi quantitativi per il value based pricing
    • Il pricing dinamico
  • La determinazione del pricing nei business di servizi
    • Il pricing nei servizi
    • La deframmentazione del prezzo nei servizi professionali
  • Le aste on-line
    • Le caratteristiche principali
  •  
  • Le dinamiche distributive e i tipi di distribuzione
    • Canali di distribuzione
    • L’evoluzione dei canali di distribuzione
  • Channel Mix
    • Il processo di scelta del canale e la multicanalità
    • La pressione distributiva attraverso il canale
    • Gli indicatori per il controllo dei canali.
  • Trade Marketing: Dalla strategia all’azione
    • La definizione di trade matketing
    • Dentro le strategie di Trade marketing
    • Dalla strategia all’azione
  • Evoluzione del punto vendita
    • Il punto vendita come dimensione emozionale dello shopping
    • Le diverse tipologie di punto vendita
    • Il negozio virtuale
  • Visual Merchandising
    • Definizione di visual merchandising
    • Il layout merceologico e delle attrezzature
    • I layout degli spazi e l’allestimento della vetrina
  • Marketing e comunicazione del punto vendita
    • Comunicare la marca attraverso il punto vendita
    • La comunicazione e la promozione del punto vendita
    • Il ruolo centrale del punto vendita nel lusso
  • Polosensorietà e creazione dell’atmosfera
    • Il Marketing emozionale
    • La sollecitazione strategica dei cinque sensi
    • Costruire l’atmosfera per i diversi tipi di retail.
  • La strategia dello show business
    • Le caratterizzazioni del prodotto spettacolo
    • Il ciclo di vita del prodotto spettacolo
    • Progettazione e produzione del prodotto spettacolo
    • Le fasi di lancio, di sviluppo, di maturità e di declino
  • La comunicazione nel campo dello show business
    • Premessa
    • Il valore della comunicazione per un prodotto di show
    • Come si comunica un prodotto di spettacolo
  • Lo show business come media nelle aziende
    • Lo show business quale nuova modalità di relazione brand-consumatore
    • Opportunità e vantaggi per le aziende
    • L’approccio strategico vincente: non solo sponsorizzazione
    • Come si misura il ROI (ritorno dell’investimento) dello show business: metodologia e strumenti
  • Il sistema budgetario e la stima dei costi
    • Il sistema dei budget
    • La costituzione del budget
    • Classi e configurazione dei costi
  • Il controllo delle attività di marketing
    • Requisiti e caratteristiche del processo di controllo
    • Indicatori e sistema di controllo
  • La redazione del conto economico di prodotto/marca
    • Il conto economico di prodotto/marca
    • Il margine di contribuzione
    • Il break even point
  • La dimensione economica del marketing
    • Il marketing come presidio della dimensione economica
    • L’impatto economico delle scelte di posizionamento
    • L’impatto economico della strategia di prodotto/mercato e della missione del prodotto
    • L’impatto economico delle strategie di sviluppo
  • La valorizzazione economica dei diritti
    • I diritti d’autore e la loro tutela.
  • Il marketing internazionale
    • L’approccio globale del marketing: finalità e sfide del marketing internazionale
    • I fattori di globalizzazione dei settori e dei mercati
    • Fasi di processo di sviluppo della strategia di internazionalizzazione
  • Segmentazione e posizionamento globale
    • La segmentazione dei modelle di consumo e degli stili di vita internazionali
    • La selezione dei Paesi e la valutazione dell’attività dei mercati esteri
    • L’acquisizione della conoscenza del cliente nei mercati internazionali e le ricerche di mercato.
  • Strategie di marketing e comunicazione sui mercati internazionali
    • Le strategie di marketing e comunicazione a livello globale
    • Le forme di promozione sui mercati esteri
  • L’ufficio stampa internazionale
    • Il giornalismo internazionale e le sue origini
    • La divulgazione della notizia a livello internazionale
    • La stampa estera in Italia.
  • La comunicazione integrata come elemento strategico d’impresa
    • Il valore della comunicazione integrata
    • L’approccio strategico alla comunicazione
    • Ruolo e competenze del comunicatore d’impresa
    • La costruzione e la presentazione del piano di comunicazione
  • Comunicare l’azienda
    • La comunicazione: strategica, indispensabile e misurabile
    • Obiettivi di comunicazione generali e target di comunicazione
    • Le discipline della comunicazione
  • L’attività di comunicazione nelle situazioni di crisi
    • Le definizioni
    • Le cause di una crisi e il suo impatto
    • Gli obbiettivi
  • Il gergo dei pubblicitari
    • Le parole da tenere a mente.
  • Criteri di costruzione di una strategia di comunicazione
    • L’oggetto della comunicazione e la definizione dei target
    • Il contesto competitivo di comunicare
    • La fase creativa
    • L’architettura del piano: Fase e leve
    • La misurazione come strumento strategico
  • Le leve per la comunicazione di prodotto
    • Comunicare per vendere: “la crisi” della pubblicità tradizionale
    • Le media relations di progetto
    • Gli eventi per la comunicazione di marketing
    • Le sponsorizzazioni
  • Brand naming
    • La comunicazione di prodotto attraverso il nome
  • Packaging design: quando l’abito fa il monaco
    • Comunicare attraverso il packaging
  • La comunicazione del prodotto farmaceutico nel settore etico.
    • L’informazione sulla salute in italia
    • Il ruolo del comunicatore nell’azienda farmaceutica
    • I limiti normativi sul farmaco etico
    • Esempi di comunicati
  • Le relazioni con i media: obiettivi e aree di applicazione
    • L’azienda e la gestione delle relazioni con i vari pubblici: i media
    • Le tecniche e gli strumenti delle relazioni con i media
    • Elaborazione del messaggio: come e quando nasce una notizia
    • L’importanza dell’ufficio stampa per diffondere i valori dell’azienda
    • Monitoraggio dei media e valutazione dei risultati
  • Mappatura e funzionamento dei media
    • I trend attuali e i “tre concetti”
    • La mappatura dei grandi gruppi
  • Il sistema dei media
    • Il sistema: specificità, pubblici e diffusione
    • Organizzazione e funzionamento di una redazione giornalistica
  • Gestione dei rapporti con i giornalisti
    • Il ruolo del comunicatore
    • Il giornalista e il sistema dei media
    • Le condizioni per una collaborazione di successo
    • La gestione delle relazioni con i giornalisti
  • Il ruolo degli eventi nella comunicazione d’impresa
    • In principio era… l’evento
    • Che cosa si intende per “evento”
    • Linee guida per sviluppare un evento di qualità
  • L’agenzia di eventi
    • Eventi: una storia poco conosciuta
    • Tipologie di eventi e strutture di agenzie di eventi
  • La promozione di un evento
    • Comunicare un evento
    • Il brief di comunicazione
    • Il piano di comunicazione: 5 W + 2 H
    • La misurazione dei risultati sui media
  • Le strategie di comunicazione nei mercati emergenti
    • Definizione di mercato emergente
    • Alcune sigle di raggruppamento
    • Macrotratti comuni e diverità
    • Un’industry esemplificativa: il lusso
    • Una practice esemplificativa: la CSR
  • Operare e comunicare nei paesi dell’europa dell’Est
    • I mercati dell’Europa dell’Est
    • Le scelte preliminari e le strategie di comunicazione
  • Le caratteristice economiche e culturali nel mercato Russo
    • Russia: scenario economico
    • Fous sui diversi canali della comunicazione.
  • Nuovi mercati e vecchi media
  • Comunicazione e media nei Paesi dell’Est