Stampa e unione

La stampa unione è una particolarità molto utile per creare delle lettere personalizzate per ogni destinatario. Vediamo come è possibile farlo.

Creare una tabella di informazioni utile ad alimentare il documento che utilizzeremo per il mailing è un’operazione propedeutica alla definizione del documento stesso.

È possibile, tuttavia, creare un elenco direttamente all’interno di Word, procediamo in questo modo: dal menu “Lettere > Inizia stampa unione > Seleziona destinatari” scegliere l’opzione “Crea nuovo elenco”.

Si aprirà una finestra contenente una tabella. Questa tabella possiede già un certo numero di colonne e queste ultime sono già state nominate per un utilizzo tipico di un’agenda contenente degli indirizzi.

Troveremo quindi campi come “Nome”, “Cognome”, “Via”, “CAP”, “Città”, ecc. Sarà sufficiente inserire le informazioni desiderate nella tabella. Per aggiungere altri indirizzi potremo premere il pulsante “Nuova voce”, una nuova riga verrà aggiunta sotto la precedente.

Se qualcuno, o anche tutti, questi campi non dovessero essere di nostro gradimento, possiamo procedere ad una modifica premendo il pulsante “Personalizza colonne”. Si aprirà una nuova finestra, “Personalizza elenco indirizzi”, grazie alla quale si può, selezionando la voce da modificare, procedere ad una rinominazione attraverso il pulsante omonimo.

Lascia un commento