Excel e i grafici

Forse non tutti lo sanno ma Excel permette di scaricare i propri grafici come file immagine. Questa particolarità diventa molto utile qualora si vogliano creare delle presentazioni powerpoint con delle immagini ricavate da grafici personali con dati reali.

Sarà utile, quindi, avere a disposizione una funzione macro che consenta l’esportazione dei grafici in formato gif.

 

Aprite il foglio Excel che contiene il vostro grafico e create la macro. Con la combinazione di tasti ALT+F8 richiamate la finestra Macro; inserite il nome della macro che ci accingiamo a creare, ad esempio “salvataggiografico” e cliccate sul pulsante “Crea”. Ora dovrete inserire il seguente codice nella pagina che vi si sarà aperta in Microsoft Visual Basic:

Sub salvataggiografico()
If ThisWorkbook.Path = ” Then
Risposta = MsgBox(”Salvare la cartella di lavoro prima di procedere con la macro”, vbOKOnly, “Errore”)
Else
If TypeName(Selection) = “ChartArea” Then NomeFile = InputBox(”Inserire il nome del file”, “Salva il grafico”, “Grafico”)
NomePathFile = ThisWorkbook.Path & “” & NomeFile & “.gif”
ActiveChart.Export Filename:=NomePathFile, Filtername:=”GIF”
MsgBox “Grafico Salvato come” & Chr(13) & NomePathFile
End If
End Sub

Il file gif che verrà creato sarà salvato nella cartella in cui risiede il vostro file Excel di partenza. Ovviamente potrete modificare il percorso cambiando alcuni parametri alla riga “NomePathFile”.

Lascia un commento